image_pdfimage_print

Un’altra strepitosa torta dedicata ad una squadra calcistica. Questa volta è il turno della Juventus (Juve).

Commissionata per il piccolo Lorenzo, tifosissimo della Juve, non poteva mancare una torta che la rappresentasse ma con uno dei loghi che ha dominato la scena per 120 anni.

La Juventus è rimasta fedele a quel logo, nella graduale ma costante evoluzione che ha avuto nel corso del tempo, ha sempre mantenuto alcuni elementi fissi come lo scudo ovale e il vincolo con la città di Torino. Questo almeno fino all’ultima versione lanciata di recente, che ha invece rappresentato un vero e proprio restyling con cui il club ha voluto proiettare la propria immagine nel futuro per stare al passo con un calcio che cambia sempre più rapidamente, in campo così come fuori.

Cosa vi occorre per realizzarla:

  • Pan di Spagna rettangolare 30×40 (per la ricetta consultare QUI)
  • Crema al cioccolato con l’aggiunta delle gocce di cioccolato fondente (per la ricetta cliccare QUI)
  • Crema al burro q.b. per ricoprire la torta (per la ricetta cliccare QUI)
  • Bagna analcolica (per conoscere le bagne consultare la pagina dedicata QUI)
  • Pasta di zucchero bianca e nera
  • Ghiaccia reale per scrivere e per possibili ritocchi / decorazioni (per la ricetta cliccare QUI)
  • Colla alimentare

Procedimento:

Tagliate in due il pan di spagna freddo. Bagnate le parti con la bagna analcolica. Farcite con la crema al cioccolato utilizzando una sac à poche. Versateci sopra le gocce di cioccolato fondente.

Richiudete il pan di spagna e spalmate su tutta la torta la crema al burro. Ora copritela con la pasta di zucchero bianca. 

Iniziate la decorazione con le strisce nere, la realizzazione del logo (qui vi servirà anche del giallo ed un pennello alimentare color nero) e bordo di ghiaccia reale.

🙂