image_pdfimage_print

Questa torta è stata realizzata in occasione dell’esodo di alcuni cari colleghi. La torta viene rappresentata come una sorta di vacanza, di distacco e di completo relax. Un augurio originale per segnare il momento tanto atteso di dipartita dalla routine lavorativa.

La torta è caratterizzata da una sorta di spiaggetta, con un ombrellone a forma di anguria ed un sedia a sdraio. Infine un orologio con le lancette che puntano sulla parola “esodo” e tenuto fermo dal busto dell’ombrellone stesso. Per realizzare la spiaggia ho utilizzato della farina di nocciole mentre per ricreare il mare ho utilizzato il “piping gel” colorandolo con diverse gradazioni di blu.
Infine la farcitura è con crema chantilly e gocce di cioccolato fondente.

Per realizzarla vi occorrono: