image_pdfimage_print

Vi propongo un’altra strepitosa e velocissima ricetta per preparare degli squisiti, morbidi e salutari biscotti al burro di arachidi (l’ingrediente principale), ideale per chi è sportivo e segue una dieta e non vuole rinunciare al dolcetto o semplicemente per coloro che vogliono mangiare sano, sostituendo i classici ingredienti come lo zucchero, il burro ed altri molto grassi.

Per realizzarli vi consiglio di adoperare il burro di arachidi 100% naturale (puro) senza zuccheri aggiunti ed altre sostanze. Nel mio caso ho utilizzato quello della “Active Foods” (Smooth Roasted Peanut Butter). Per le proteine del siero del latte alla nocciola potete fare riferimento al sito www.foodspring.it che offre un ampia scelta di gusti, fra cui ricordo il cioccolato e la nocciola, ma ovviamente sentitevi liberi di scegliere dove acquistare.

La ricetta che sto per proporvi è per circa 10-12 biscotti proteici. La modalità di preparazione è davvero banale: all in once (tutto assieme) e la cottura è di circa 10 minuti, e pertanto sono davvero velocissimi da fare.

Ingredienti:

  • 250 gr di burro di arachidi 100% naturale (100% arachidi)
  • 85 gr di sciroppo d’acero (oppure potete utilizzare lo zucchero di cocco)
  • 50 gr di proteine del siero del latte (whey protein) al gusto nocciola
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 2 uova
  • gocce di cioccolato fondente q.b. (nel mio caso ho utilizzato due manciate)

Preparazione:

In una ciotola capiente versate tutti gli ingredienti tranne le uova che consiglio di sbatterle leggermente in una ciotolina a parte e che poi andrete ad incorporare agli altri ingredienti.

Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto compatto ma comunque molle (dev’essere così). Ora aggiungeteci le gocce di cioccolato fondente e mescolate sempre aiutandovi con un cucchiaio per distribuirle bene all’interno dell’impasto.

Rivestite una teglia con della carta forno, prendete un pezzo d’impasto con le mani e dategli una forma rotonda. Adagiateli sulla teglia distanziati fra loro ed appiattiteli leggermente perchè comunque ricordate che essendo privi di lievito non tenderanno a crescere o ad espandersi più di tanto.

Cuoceteli in forno statito e preriscaldato a 180° C per circa 10 minuti. Mi raccomando non eccedere i 10 minuti di cottura!

Lasciateli raffreddare prima di servirli.

Alla prossima ricetta.
Charles