image_pdfimage_print

“Dove l’aspro e il dolce si sposano.”
E si! oggi mi sono dilettato in una delle più conosciute e adorate torte americane, la Lemon Meringue Cake. Le caratteristiche di questa torta sono in primis i limoni, e quindi la crema al limone a base d’acqua (almeno questa è la versione che io personalmente preferisco poichè dona leggerezza e un colore più accentuato), la pasta frolla come base e infine la spumosa meringa. Per fare questa torta servono tre fasi di cottura. Durante le fasi di cottura si preparano la crema al limone e la soft-meringa. Un dolce davvero delizioso e da servire freddo ad ogni occasione.

Ingredienti:

Per la pasta frolla

  • 230 grammi di farina 00
  • 70 grammi di fecola di patate
  • 125 grammi di zucchero a velo vaniglinato
  • 140 grammi di burro
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • un leggero pizzico di sale

Per la crema al limone

  • 300 ml di acqua
  • 50 grammi di Maizena (amido di mais)
  • 150 grammi di zucchero semolato
  • 40 grammi di burro
  • 3 tuorli
  • 1 limone lavato (succo + scorza grattugiata)

Per la soft-meringa

  • 125 grammi di zucchero a velo vaniglinato
  • 3 albumi
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Preparazione:

1. Per prima cosa preparate la frolla.
In una ciotola versate la farina, la fecola, lo zucchero, il sale e mischiate bene. Aggiungeteci il burro ammorbidito e l’uovo intero + un tuorlo. Impastate per bene amalgamando tutti gli ingredienti. Formate una palla e ponetela in frigorifero a riposare per circa mezz’ora o un’ora avvolta nella pellicola trasparente. Riprendete la frolla dal frigo e stendetela dentro uno stampo per crostata con il bordo alto e del diametro di 24 cm. Bucherellate la pasta con una forchetta e infornate a forno statico e preriscaldato a 180° C per circa 20 minuti.

2. Durante i primi 20 minuti di cottura della frolla preparate la crema.
Iniziate dal grattugiare la buccia del limone e successivamente spremetelo. Con un passino eliminate semi e polpa.

lemon meringue cake 05

In un pentolino versate l’acqua, il succo del limone passato e la maizena (amido di mais). Mescolate il tutto

lemon meringue cake 04

Ponete il pentolino su fuoco basso e continuate a mescolare fino a quando non inizia ad addensarsi. Appena inizia ad addensarsi per bene versateci i tuorli, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone il burro. Continuate a mescolare per amalgamare il tutto.

lemon meringue cake 02

Trascorsi i 20 minuti riprendete la crostata dal forno e versateci la crema al limone ancora calda.

lemon meringue cake 01

Rimettete la crostata nel forno e fatela cuocere per altri 10 minuti a 160° C.

3. Nel frattempo preparate la meringa.
In una ciotola abbastanza alta versate i tre albumi. Aggiungeteci lo zucchero a velo, il cucchiaino di succo di limone e il cremor tartaro. Montate a neve ben ferma gli albumi utilizzando delle fruste elettriche. Versate la meringa così ottenuta in una sac a pochè con beccuccio a stella (consiglio di utilizzare una sac a pochè con punte grandi).

lemon meringue cake 09
Trascorsi i 10 minuti riprendete la crostata dal forno, adagiatela su una superficie piana e formate dei ciuffi di meringa con la sac a pochè

lemon meringue cake 08

Infine rimettete la crostata nel forno e continuate la cottura per gli ultimi 10 minuti in modo tale da colorare le punte delle meringhe (attenzione a non esagerare con la cottura e la doratura della meringa).

lemon meringue cake 07

lemon meringue cake 06

Ultimata la cottura, lasciate raffreddare completamente la torta. Una volta raffreddata ponetela in frigorifero per circa 2 ore prima di servirla.

Old saying: “When life gives you lemons makes lemonade”
(Bisogna fare del proprio meglio con quello che ci offre la vita)
Charles