image_pdfimage_print

Rieccoci alle prese con la preparazione dei biscotti natalizi. Di recente ho acquistato due nuovi stampi della “Decora” e mi sono sbizzarrito nel creare la versione proposta da loro per la ghirlanda natalizia e la stella di natale, e che ho trovato davvero super carine.

La parte in pasta di zucchero è tenuta al biscotto utilizzando della marmellata di arance o mandarini (che adoro). Non vi resta che provare la mia frolla e divertirvi nella loro preparazione.

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 500 gr di farina 00
  • 250 gr di burro ammorbidito di buona qualità, pannoso.
  • 140 gr di zucchero a velo vaniglinato
  • 25 gr di zucchero semolato (normale)
  • 25 gr di zucchero di cocco grezzo integrale
  • 2 gr di sale fine
  • 3 tuorli d’uovo + 20 gr di albume
  • vaniglia

Per decorare:

  • marmellata di arance o mandarini senza pezzi, per fare aderire la parte in pasta di zucchero al biscotto
  • pasta di zucchero rossa, verde e gialla
  • pennello per alimenti
  • pennarello rosso alimentare
  • acqua

Preparazione

In una ciotola capiente lavorate il burro con tutti gli zuccheri e la vaniglia fino ottenere un composto cremoso. Aggiungeteci il sale e mescolate. Versateci i tuorli e l’albume e mescolate con cura per amalgamare il tutto.

Aggiungete la farina setacciandola e mescolate inizialmente con un cucchiaio per evitare di sporcarvi o di appiccicare troppo il composto alle mani e dopodiché continuate con le mani fino ad ottenere un panetto da avvolgere in una pellicola trasparente per alimenti e lasciare riposare in frigorifero per almeno un’ora. Se notate che la frolla è ancora troppo appiccicosa potete aggiungere dell’ulteriore farina (ma senza esagerare).

Riprendete la frolla e stendetela con un mattarello ad uno spessore di circa mezzo centimetro. Utilizzando i coppapasta della “Decora” formate le ghirlande e le stelle di Natale. Posizionateli sulla teglia rivestita con della carta forno ben distanziati e cuoceteli in forno statico e preriscaldato a 180° C per circa 15 minuti.

A cottura ultimata, toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare completamente prima di iniziare la loro decorazione.

Per decorare i biscotti: stendete la pasta di zucchero ad uno spessore sottile (di circa 2-3 mm) e formate coi coppapasta le sagome che andrete poi ad incollare sui biscotti spennellando la loro superficie con la marmellata.

Per la Ghirlanda dovrete realizzare un fiocco rosso. Se avete poco tempo a disposizione potete utilizzare uno stampo ad espulsione a forma di fiocco, o in caso contrario realizzarli a mano, e infine delle piccole palline rosse da posizionare in diversi punti.

Per la Stella di Natale formate delle piccole palline di pasta di zucchero gialla che andrete ad incollare al centro del fiore con un pennello e della semplice acqua. Per realizzare le venature sui petali potete adoperare un pennarello rosso alimentare.

Una volta ultimati i biscotti vi consiglio di lasciarli scoperti per un giorno e consentire alla pasta di zucchero di seccarsi.

I vostri biscotti sono pronti per essere gustati o regalati in bellissime confezioni o sacchettini a tema natalizio.

“Buon Natale a tutti”.
Charles