image_pdfimage_print

Quest’anno in occasione del compleanno di mio nipote ho pensato di fargli una golosissima torta con uno dei suoi personaggi preferiti, i Minions. E sapendo quanto adora la Nutella ho pensato ad una farcitura a base di crema pasticcera e Nutella, creando così una crema vellutata e ben decisa. Per bagnare il pan di spagna ho preferito il latte aromatizzato alla vaniglia che dona quel gusto in più e che piace tanto ai bambini. Sopra la crema ho versato delle gocce di cioccolato fondente e, una volta ricomposta la torta, l’ho ricoperta di una soffice crema al burro. Infine per creare il mio Minion ho utilizzato la pasta di zucchero (o fondant) di diversi colori. Ma veniamo alla ricetta.

Per questa torta vi servono:

  • Pan di Spagna rettangolare (vedere la ricetta con 8 uova cliccando QUI)
  • crema alla Nutella (crema pasticcera + 350 grammi di Nutella)
  • gocce di cioccolato fondente
  • pasta di zucchero nei seguenti colori: celeste, giallo, nero, grigio, marrone, bianco (per la ricetta cliccate QUI, o in alternativa potete acquistarla in giro già pronta all’uso). Ricordo solo che per creare un Minion sono necessari 2 panetti di giallo, 1 di celeste, e 1 di bianco per creare gli altri restanti colori.
  • gelatina alimentare (per incollare le parti)
  • crema al burro q.b.
  • perline argentate (potete utilizzare anche altri prodotti decorativi)
  • Per la bagna un bicchiere di: latte + estratto di vaniglia (un cucchiaino) + zucchero (un cucchiaio)

Preparazione:

Per prima cosa raccomando di preparare il pan di spagna la sera prima in modo tale che risulta ben asciutto e bello compatto. Ricordo inoltre che è possibile capovolgere il pan di spagna (mantenendolo nel proprio stampo) sopra un panno asciutto e lasciarlo così tutta notte in modo da renderlo ben piatto. Per la ricetta del pan di spagna vi rimando QUI.

Anche la crema alla Nutella può essere preparata un giorno prima. Per farla ho iniziato preparando una semplice crema pasticcera. Per la ricetta potete leggere QUI. Una volta che l’avete preparata, quando ancora è calda versateci i 350 grammi di Nutella e amalgamate il composto. Lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e poi mettetela in frigorifero avvolta da una pellicola trasparente.

In questa ricetta ho utilizzato della semplice crema di burro per far aderire meglio la pasta di zucchero. E’ opzionale, nel senso che sta a voi decidere se volerla oppure no. Per la ricetta della buttercream leggete QUI.

Pronti? Partenza..e… VIA  🙂

Prendete il pan di spagna e tagliate via i lati arrotondandoli. Dividetelo in due parti. Bagnate il pan di spagna con il latte zuccherato e aromatizzato alla vaniglia utilizzando un pennello per alimenti

torta minion4

Con l’aiuto di una sac a pochè cospargete il pan di spagna di crema alla Nutella e sopra ad essa versateci le gocce di cioccolato fondente.

torta minion3

Richiudete la torta con l’altra metà di pan di spagna. Cospargete la superficie della torta con della crema al burro (ne basta davvero poca) e ponetela in frigorifero per almeno mezz’ora.

Nel frattempo riscaldate la pasta di zucchero con le mani in modo da renderla più modellabile. Riprendete la torta dal frigorifero. Con il mattarello stendete la pdz giallo cercando di renderlo il più sottile possibile e abbastanza largo da ricoprire tutta la torta.

torta minion2

Adesso iniziate le decorazioni. Stendete la pdz celeste per creare il vestito del Minion e gli eventuali ornamenti. Per creare l’effetto ricamo potete utilizzare un tool con rotella dentata. Per i bottoni potete utilizzare delle perline argentate. Incollate sempre tutti gli elementi utilizzando della gelatina alimentare.

Stendete della pdz grigia e create degli anelli utilizzando due coppapasta rotondi di dimensioni diverse (una grande ed una più piccola). Questi saranno gli occhiali del Minion. Per creare gli occhi ritagliate dei cerchi di pdz bianca e fateli aderire al contorno grigio. Al centro incollate dei dischi più piccoli di pdz marrone e infine create le pupille con il nero e un pochino di bianco (un pallino piccolissimo per creare il punto luce della pupilla). Create anche le braccia e le mani come in foto.

Per ultimo i capelli. Create delle strisce sottili di pasta di zucchero nera ed incollate un’estremità degli stessi sulla fronte del Minion. Con della gelatina alimentare brillantata potete creare un effetto ulteriore, riempiendo così gli spazi tra un capello e l’altro.

torta minion9

Il vostro Minion è pronto! Consiglio di conservare la torta in frigorifero e tolta almeno 3 ore prima di servirla, onde evitare che la pasta di zucchero risulti troppo dura.

torta minion11