image_pdfimage_print

Le crostatine alla frutta sono quei piccoli pasticci freschi, colorati e spensierati che arricchiscono i nostri momenti di piacere. Oggi vi propongo quelle con la crema pasticcera (un must) e le fragole, semplici semplici.

Ingredienti:

  • 200 grammi di farina 00
  • 100 grammi di fecola di patate
  • 125 grammi di zucchero a velo vaniglinato
  • 150 grammi di burro
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • fragole fresche q.b. Lavate
  • crema pasticcera q.b. (vedere ricetta QUI). Preparata prima e fredda

Procedimento:

In una ciotola capiente versateci la farina, lo zucchero a velo e la fecola. Mischiateli con una frusta a mano.

Aggiungetevi il burro quasi fuso, l’uovo intero più un tuorlo. Impastate per bene avendo cura di amalgamare il tutto. L’impasto vi risulterà molto morbido e appiccicoso. E’ corretto così. Formate una palla e mettetela a riposare in frigorifero per circa 1 ora coperta da pellicola trasparente.

Trascorsa l’ora di riposo, riprendete la pasta e stendetela in stampini o pirottini in metallo o in silicone (tipo pasticcini) aiutandovi con le sole mani e dita infarinate. Bucherellate ogni crostatina con la forchetta per evitare che si formino delle bolle d’aria durante la cottura. Infornatele a 180° C per circa 15/20 minuti. Lasciatele raffreddare completamente.

Una volta raffreddate versate dentro la crema pasticcera, aiutandovi con una sac a poché. Infine sopra ad ognuna metteteci una fragola o metà di essa.

Per la conservazione ponetele in frigorifero coperte da pellicola.

Enjoy,
Charles.